Ovviamente rispondere a questa domanda con una soluzione che valga per tutti è impossibile perchè dipende dal tipo di campagne e soprattutto dagli obiettivi che si vuole raggiungere.

Vediamo insieme quali sono i criteri da seguire e da applicare quando devi definire i budget della tua strategia digitale per assicurarti di avere un ritorno sicuro sui tuoi investimenti.

1. Budget proporzionato alle entrate

Per determinare il budget di marketing della tua azienda, considera di investire tra il 5% e il 15% del fatturato annuale, con una media consigliata del 10%.
Questa percentuale può essere un riferimento utile per stabilire quanto destinare al marketing digitale, inclusi gli investimenti in campagne a pagamento sui social network.

Le campagne sui social media sono una scelta popolare per aumentare le vendite grazie all’ampio pubblico raggiungibile. Tuttavia, non esiste una formula universale per tutti; è essenziale gestire le campagne rispettando il budget pianificato e adattandosi alle specifiche esigenze dell’azienda.

2. Scegli il social più adatto a te

Identifica il canale social sul quale investire la maggior parte del tuo budget scegliendolo in base al tuo target e ai tuoi obiettivi.

Rifletti sulla “cultura” di ogni piattaforma per capire quale social network si allinei meglio con i tuoi obiettivi al fine di ottenere i risultati migliori. Analizzando queste differenze, potrai decidere dove concentrare i tuoi sforzi per massimizzare l’efficacia della tua campagna.

3. Definisci e Analizza i Tuoi Obiettivi sui Social Media

Ogni azienda ha obiettivi diversi sui social media, come ad esempio: aumentare le vendite, la generazione di lead, i tassi di conversione, migliorare l’immagine del marchio, raccogliere recensioni o ottenere feedback.

Per misurare il successo delle campagne, è importante definire chiaramente questi obiettivi utilizzando il metodo SMART (Specifici, Misurabili, Raggiungibili, Rilevanti, Tempificati).

Anziché concentrarsi solo sul ROI finanziario, valuta i risultati in base al comportamento del tuo pubblico, come l’aumento dei follower e l’engagement (mi piace, commenti, condivisioni). Questo approccio ti permetterà di ottimizzare le tue strategie e raggiungere i tuoi obiettivi in modo più efficace.

4. Ciclo di vita del prodotto

Quando definisci la tua strategia di marketing considera il ciclo di vita del tuo prodotto. Il budget varierà a seconda se il prodotto è in fase di crescita, maturità o declino. Per esempio, seguendo semplicemente la logica se stai lanciando un nuovo prodotto, dovrai investire di più rispetto al prodotto di punta già affermato.

data analyst mentre studia l'andamento delle campagne al computer

5. Analizza il mercato

Prima di definire la tua strategia di marketing, effettua un’analisi approfondita del mercato. Valuta se vendi solo in Italia o anche all’estero, identifica i mercati internazionali presenti e considera le variazioni di costo delle inserzioni pubblicitarie (possono infatti variare da Paese a Paese), specialmente su piattaforme come Facebook e LinkedIn.

Un altro fattore che può influire sui costi delle inserzioni è la stagionalità (ad esempio i costi saranno maggiori durante Natale e Black Friday).
Assicurati di considerare attentamente il mercato target e le sue caratteristiche nella pianificazione finanziaria per una gestione efficace delle risorse.

6. Analizza i competitor

Per pianificare una strategia efficace per la tua azienda sui social media, è essenziale individuare e analizzare l’operato dei tuoi concorrenti, come ad esempio la frequenza di pubblicazione, il tipo di inserzioni che pubblicizzano e i contenuti.

Questa analisi ti aiuterà a scegliere i social network giusti e a pianificare gli annunci adeguati. Ad esempio, su Facebook, puoi vedere le inserzioni attive sulla scheda “Informazioni e inserzioni” sulle pagine aziendali. Questo ti fornisce informazioni preziose sulle loro campagne, come il formato delle immagini e la lunghezza dei copy.

Questa analisi dei competitor è fondamentale per ottimizzare il tuo budget di marketing e massimizzare il successo delle tue campagne sui social media.

gruppo di professionisti del marketing, mentre studiano le strategie per la riuscita di una campagna marketing

7. Pianificazione

Una volta raccolte tutte le informazioni che potrebbero esserti utili potrai passare alla fase di pianificazione. Fase cruciale per il successo delle tue campagne in quanto, definendo obiettivi chiari, sarai in grado di valutare e adattare le tue strategie in base alle esigenze.

8. Definisci un tetto massimo di spesa

Imposta il limite massimo di spesa come prima cosa per essere certo di non spendere più di quanto ti eri prefissato.
Su piattaforme come Facebook e Instagram ad esempio, puoi impostare un limite di spesa sia per singole campagne che per l’account nel complesso.

Ci sentiamo di darti un ultimo consiglio, siamo del parere che ogni azienda, piccola o grande che sia, debba avere una strategia efficace per i social media. Quindi se pensi di non avere abbastanza tempo da investire in questo processo rivolgiti ad un’agenzia di social media marketing. Fortuna vuole che potremmo conoscerne una che potrebbe fare al caso tuo. Siamo noi!